COSA E’ LA NASPI?

La Naspi è una prestazione economica, istituita dal 1° maggio 2015, che sostituisce l’indennità di disoccupazione denominata Assicurazione Sociale per l’Impiego (ASpI), Mini Aspi e Mobilità.
È una prestazione a domanda, erogata a favore dei lavoratori dipendenti che abbiano perduto involontariamente l’occupazione, per gli eventi di disoccupazione che si verificano dal 1° maggio 2015.

Requisiti

CALCOLO 

La Naspi è rapportata alla retribuzione imponibile ai fini previdenziali degli ultimi quattro anni, comprensiva degli elementi continuativi e non continuativi e delle mensilità aggiuntive, divisa per il numero di settimane di contribuzione e moltiplicata per il coefficiente numerico 4,33.

75% della retribuzione media mensile degli ultimi 4 anni, se questa è pari o inferiore a € 1.195,00 importo rivalutato annualmente sulla base della variazione dell’indice ISTAT

Se la retribuzione è superiore a € 1.195 euro mensili, la Naspi sarà pari al 75% + il 25% del differenziale tra la retribuzione mensile e il suddetto importo.

L’indennità di Naspi viene ridotta progressivamente nella misura del 3% al mese a partire dal 1° giorno del 4° mese di fruizione.

Ai sensi dell’art. 4, comma 2, del decreto legislativo 4 marzo 2015 n. 22, l’importo massimo dell’indennità di Naspi non può superare, per il 2017, euro 1.300.

LA DOMANDA

Coloro che sono in possesso dei requisiti devono inviare la domanda all’Inps in via telematica tramite Patronato, entro il termine di 68 giorni dalla cessazione del rapporto di lavoro, pena la decadenza della prestazione.

DECORRENZA E DURATA

La Naspi viene erogata mensilmente, per un numero di settimane pari alla metà delle settimane di contribuzione degli ultimi quattro anni. Ai fini della durata non sono considerati i periodi contributivi che hanno già garantito l’erogazione della prestazione di disoccupazione, per un massimo di 78 settimane (18 mesi).

dall’ottavo giorno successivo alla data di cessazione del rapporto di lavoro, se la domanda viene presentata entro l’ottavo giorno

dal giorno successivo la presentazione della domanda, se questa sia presentata dopo l’ottavo giorno

Richiedila subito Online

Sei pronto a scriverci?